I fratelli Nucita portano in Sicilia il titolo tricolore 2 Ruote motrici

I fratelli Nucita portano in Sicilia il titolo tricolore 2 Ruote motrici

I fratelli Nucita portano in Sicilia il titolo tricolore 2 Ruote motrici

Appena arrivata la matematica certezza, immediate le congratulazioni del Delegato/Fiduciario regionale ACI Sport Daniele Settimo ad Andrea e Giuseppe per il successo sulla Peuegeot 208 ufficiale

 

Roccalumera 10 ottobre 2021. Il Delegato/ Fiduciario ACI Sport Sicilia Daniele Settimo si è congratulato personalmente ed a nome dell’intero staff della Delegazione e degli sportivi siciliani con Andrea e Giuseppe Nucita, Campioni Italiani Rally 2 Ruote Motrici 2021.

I fratelli di Santa Teresa Riva hanno vinto il titolo tricolore sulla Peugeot 208 R4 ufficiale, a suon di successi in tutte le gare a cui hanno preso parte. Sebbene assenti al Rally 2 Valli, la conferma matematica è arrivata alla fine del rally veronese, dove era programmata la non presenza dell’equipaggio siciliano, con il titolo definitivamente in mano, alla fine di un duello a distanza, dopo il ritiro degli avversari più diretti.

-“Per la nostra regione è arrivato un ulteriore motivo d’orgoglio,  Andrea e Giuseppe hanno dato una nuova conferma della loro bravura e maturità sportiva – ha evidenziato Daniele Settimouna soddisfazione arricchita dal fatto che i due campioni hanno vinto su una vettura ufficiale, cosa che ha gratificato ed esaltato ulteriormente le doti dei due fratelli”-.

Calendario Sportivo 2022

Calendario Sportivo 2022

Calendario Sportivo 2022

Solo in versione on-line e sarà aperto dal 6 al 22 ottobre. Il Delegato/Fiduciario ACI Sport Sicilia Daniele Settimo invita gli organizzatori della regione a prendere visione delle modalità e di ogni informazione stabilite dalla Federazione per l’iscrizione delle gare di automobilismo e karting 2022

Roccalumera 2 ottobre 2021. Il Delegato/ Fiduciario ACI Sport Sicilia Daniele Settimo invita a prendere visione di quanto stabilito dalla Federazione per i calendario 2022.

Il Calendario on-Line sarà aperto dal 6 al 22 ottobre 2021. Tutte le informazioni e le direttive ACI Sport sono disponibili sul sito Federale al link https://www.acisport.it/it/acisport/news/comunicati/82648/circolare-calendario-sportivo-2022 la pubblicazione delle stesse è avvenuta in data 1 ottobre 2021.

La Segreteria della Delegazione Regionale rimane a disposizione per chiarimenti e/o integrazioni che riguardano la Sicilia delle 4 ruote.

Sul sito www.acisportdelegazionesicilia.it è anche possibile iscriversi alla newsletter per rimanere costantemente informati su tutte le novità della Delegazione.

Torna il Rally di Proserpina

Torna il Rally di Proserpina

Torna il Rally Di Proserpina

Sarà il 2 e 3 ottobre la 27^ edizione della gara organizzata dal Consorzio Ente Autodromo Pergusa a riportare le auto e gli equipaggi sulle strade nei dintorni di Enna ed all’interno dell’impianto, a conclusione di un’assenza che dura dal 2011.

Il 27°Rally di Proserpina segnerà il ritorno della gara ennese organizzata dal Consorzio Ente Autodromo Pergusa, che manca dai calendari dal 2011.

La data è quella del week end del 2 e 3 ottobre, inserita in un nutrito calendario in cui l’autodromo sarà interessato da varie attività e da competizioni di particolare importanza, che l’impianto siciliano si è reso disponibile ad ospitare e le cui date sono in via di definizione per all’emergenza covid, soprattutto in paesi stranieri.

Il Rally di Proserpina deve la sua fama ad un prestigioso passato che lo ha visto più volte fregiato di validità tricolori, come quella di finale nazionale, 2011 anno dell’ultima edizione disputata, con validità per il Trofeo Rally Asfalto, che portò ad Enna ed in particolare presso l’Autodromo di Pergusa, tanti equipaggi in arrivo da tutte le regioni italiane e vide sul podio finale la Citroen di Pedersoli, la Subaru di Cavallini e la MINI di Fontana.

Per l’edizione del rilancio sono state individuate tre prove speciali che saranno percorse tre volte, alcuni tratti interesseranno l’Autodromo, che lo scorso maggio fu teatro dell’ACI Racing Week end con le sfide tra le potenti super car del Campionato Italiano GT Endurance, la prestigiosa serie animata da Audi, BMW, Ferrari, Honda, Lamborghini e Porsche. Le strade che saranno teatro delle sfide dell’edizione del ritorno del Rally di Proserpina, sono già oggetto di esame da parte dei supervisori della Federazione.

Pertanto i rally tornano in provincia di Enna ed il 27° Rally di Proserpina segnerà l’atteso rientro delle auto da rally sulle strade della provincia ed in particolare all’interno dello stesso impianto pergusino dalla lunga a prestigiosa storia.

Intenso week end per la Delegazione ACI Sport Sicilia

Intenso week end per la Delegazione ACI Sport Sicilia

Intenso week end per la Delegazione ACI Sport Sicilia

Daniele Settimo presente alla Giarre – Milo ed al Rally dei Nebrodi si è congratulato con i piloti ed ha incontrato i vertici degli AC provinciali, referenti e dirigenti Federali.

Roccalumera (ME), 12 luglio 2021. Week end intenso quello appena trascorso per il Delegato/Fiduciario ACI Sport Sicilia Daniele Settimo.

Occasioni la gara di Trofeo Italiano Velocità Montagna Giarre – Milo ed il Rally dei Nebrodi valido per la Coppa di 8^ Zona, entrambi prove di Campionato Siciliano. Settimo ha presenziato personalmente ad entrambe le manifestazioni durante il fine settimana ed ha creato occasione per congratularsi con i piloti impegnati nelle competizioni ed anche per incontrare i vertici dei relativi AC provinciali e dirigenti Federali.

A Giarre incontro con gli organizzatori, con il Vice Presidente dell’A.C. Acireale Giuseppe Trovato, il Fiduciario provinciale dell’A.C. di Acireale Paolo Currò, il Presidente della Giarre Corse Orazio Maccarrone ed il responsabile della sicurezza Acisport per le gare di velocità in salita Oronzo Pezzolla.

Al Rally dei Nebrodi, poi il Delegato/Fiduciario ha partecipato alla Cerimonia di consegna Premi unitamente al Presidente dell’Automobile Club Messina Ing. Massimo Rinaldi ed a Luca Costantino, coordinatore dello staff organizzatore CST Sport.

-“La passione degli sportivi siciliani è la spinta fondamentale per il nostro lavoro, pertanto è stato un grande piacere essere presente a due gare titolate della regione – ha sottolineato Settimo  ascoltare e confrontarsi con i piloti, ma anche con gli organizzatori e le altre figure attive del nostro sport è sempre importante. L’impegno di piloti ed organizzatori è fondamentale e va aiutato in modo costruttivo, anche se sono sempre concrete le prove di alta capacità e competenza”-.

Questionario per i Licenziati ACI Sport

Questionario per i Licenziati ACI Sport

Caro licenziato,

la Federazione si appresta ad affrontare il percorso di preparazione della regolamentazione per l’anno 2022; questo percorso inizia, come di consueto, con il Consiglio Sportivo Nazionale che si terrà il 15 settembre p.v.

Come già accaduto in passato, la Federazione ritiene importante conoscere la tua opinione su alcuni temi che considera di particolare interesse e, a questo proposito, ha preparato il questionario raggiungibile attraverso il link seguente:

>> QUESTIONARIO <<

Troverai, oltre ad una prima sezione in cui vengono chiesti dati di carattere generale a fini statistici (fascia d’età, regione ecc.) ed una sezione dedicata ad argomenti trasversali (es. licenze, campionati, ecc).

I risultati di questa consultazione verranno presentati al prossimo Consiglio Sportivo Nazionale e tradotti, per quanto possibile, in norme.

Rispondendo al questionario impegnerai un breve spazio del tuo tempo ma ciò sarà utile ad esprimere il tuo parere circa il funzionamento della Federazione di cui sei parte integrante ed a collaborare  alla stesura di regolamenti più chiari e rispondenti anche alle tue aspettative.Ti ringraziamo in anticipo per la tua collaborazione. La Direzione per lo Sport Automobilistico e le Relazioni Internazionali ACI

Profeta – Raccuia primi italiani al mondiale in Sardegna

Profeta – Raccuia primi italiani al mondiale in Sardegna

Profeta – Raccuia primi italiani al mondiale in Sardegna

Congratulazioni dal Delegato/Fiduciario ACI Sport Sicilia Daniele Settimo per l’equipaggio palermitano di ACI Team Italia che sulla Skoda Fabia ha mostrato tenacia e maturità nella gara italiana del FIA World Rally Championship. “Una chiara crescita sportiva e tanta esperienza acquisita 

Roccalumera (ME), 6 giugno 2021. Prestazione gratificante e convincente per l’equipaggio palermitano di ACI Team Italia Alessio Profeta e Sergio Raccuia su Skoda Fabia EVO al Rally Italia Sardegna, il round italiano del FIA World Rally Championship.

Per Alessio e Sergio, sul traguardo di Olbia, sono arrivati puntuali i complimenti del Delegato/Fiduciario ACI Sport Sicilia Daniele Settimo, che ha apprezzato il comportamento in gara dell’equipaggio siciliano.

I giovani siciliani con la 18^ posizione alla fine, sono stati i primi italiani a tagliare il traguardo, dopo  quattro giorni di gara, tre tappe e 20 prove speciali, per oltre 303 Km contro il cronometro. Il duo della nazionale italiana ha dato una convincente prova di crescita e maturità sportiva, sapendo trarre preziosa esperienza dal contesto mondiale.

Settimo ha dichiarato: -“Completare una gara intensa e difficile come il Rally Italia Sardegna e saper trarre il massimo in termini di esperienza è un chiaro segno di maturità sportiva, che denota una concreta crescita di pilota e navigatore. Esprimo le mie congratulazioni a nome della Delegazione Sicilia ed anche come Presidente della Commissione Rally”-.